(+39) 049 706344

info@infiniteplay.com

#
Prodotto

Videocitofoni interni: nuove eccellenti performaces acustiche

21 giugno 2019

Innovazione, collaborazione, ricerca di nuove idee e di stimoli sempre maggiori.

Questi sono solo alcuni degli elementi che caratterizzano la continua ricerca di nuove soluzioni.
Qui in InfinitePlay non ci fermiamo mai, vogliamo cercare di andare incontro alle esigenze e ai bisogni dei nostri clienti ed anche per questo stiamo sempre attenti a captare le necessità del mercato e coglierne le opportunità.

Il miglioramento continuo rappresenta uno dei principali obiettivi alla base delle nostre attività che ci spinge sempre più ad aggiungere ai nostri prodotti nuove features in modo da arricchirli e renderli sempre più efficienti e utili a semplificare la vita dei nostri clienti.

Con il rilascio della versione 5 del nostro software sono stati tanti i plus e le novità apportati ai prodotti InfinitePlay, uno di questi è legato alle nostre postazioni interne.
Abbiamo implementato un nuovo boost di potenza che ci ha permesso di amplificare il livello della suoneria dei nostri videocitofoni interni ed avere inoltre una qualità d’audio nettamente superiore.

Il risultato? Le postazioni interne InfinitePlay sono state potenziate incredibilmente a livello audio garantendo nuove ed eccellenti performances. L’incremento della potenza d’audio è stato infatti inserito in entrambe le tipologie dei nostri monitor interni che si dimostrano ancora una volta un puro concentrato di innovazione e design:

- Sui nostri tecnologici monitor Next 7’’ e Next 10’’ (nella loro versione da esterno parete) abbiamo inserito un’opzione che permette di avere un potenziamento nel volume della suoneria, risultando in questo modo molto alta. Impossibile non sentire un visitatore che suona all’ ingresso.

- Volendo rispondere ai bisogni di tutti i nostri clienti, abbiamo deciso di potenziare l’audio e quindi migliorarne le prestazioni anche sui nostri più tradizionali videocitofoni Pleats, tramite la possibilità di inserire suonerie molto forti.

Non stiamo parlando solo di un semplice incremento a livello di volume ma di un vero e proprio potenziamento di performances acustiche grazie ad una ottimizzazione generale della gestione audio sui nostri dispositivi.
Un’ altra novità, nonché sostanziale miglioramento, è la possibilità di configurare sulle nostre targhe delle impostazioni parametri per la taratura del cancellatore d'eco. Questo è il sistema che permette di eliminare la voce di ritorno quando l’utente parla tramite postazione interna, ora vi è infatti la possibilità di tararlo sulle targhe InfinitePlay, assicurando in questo modo un audio chiaro e nitido.

infiniteplay_news-06-2019_intro_00-compressorjpg
back to top